GUARDIE AI FUOCHI ANGAF: SIGLATO IL NUOVO CONTRATTO  NAZIONALE DI LAVORO PER LA CATEGORIA

Oggi, nella sede nazionale di Federlogistica Conftrasporto a Roma, l’Associazione Nazionale Guardie ai Fuochi (ANGAF) e le Organizzazioni Sindacali (Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti) hanno sottoscritto il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di categoria per il triennio 2018-2020. 

 

Elementi caratterizzanti dell’accordo sono l'adeguamento minimi conglobati pari a 50 euro lordi con un recupero di indennità di garanzia salariale pari a 400 euro lordi; il riconoscimento di un’assistenza sanitaria integrativa nazionale; la costituzione di un ente bilaterale per affrontare congiuntamente le tematiche riguardanti la categoria. 

 

Il presidente di ANGAF Davide Gaggero, a nome delle società affiliate all’associazione, esprime soddisfazione per il raggiungimento di un accordo che mantiene e rafforza la categoria e l’intero comparto.

 

“Il rinnovo di un contratto collettivo in questa particolare fase è un segnale decisamente positivo - dichiara il presidente di Federlogistica-Conftrasporto Luigi Merlo - Le imprese di guardie ai fuochi, impegnate a garantire con grande professionalità la sicurezza in molti delicati luoghi di lavoro, tra cui i porti, svolgono una funzione sempre più rilevante che merita il giusto riconoscimento”, aggiunge Merlo. 

 

“Ringrazio pertanto i vertici di ANGAF e i rappresentanti sindacali per aver portato avanti la trattativa in questi mesi in maniera costruttiva”, conclude il presidente di Federlogistica-Conftrasporto.
 

13 febbraio 2020

Chi siamo

La F.A.I. Federazione Autotrasportori Italiani è la più grande associazione imprenditoriale del settore Trasporto merci per conto di terzi su strada in Italia, diretta, voluta e sostenuta unicamente dagli autotrasportatori.

I nostri contatti

Piazza G. G. Belli, 2
00153 Roma (IT)

tel. (+39) 06/58300213
fax (+39) 06/5816389