Autostrada ATIVA - TO - Ivrea - V.D.Aosta

Dal 14 SETTEMBRE 2018 alle ore 18.00 del 15 GENNAIO 2019 è vietato il transito tra l'interscambio di Pavone e lo svincolo di Albiano in carreggiata Sud (da Ivrea verso Santhià) a tutti i transiti eccezionali aventi larghezza superiore a m.3.00. I trasporti eccezionali in transito provenienti da Ivrea e diretti verso Santhià per tutta la lunghezza della pista dell'interscambio di Pavone Canvavese dal km 0+000 al km 0+100 non dovranno superare la velocità di 40 Km/h.
 
 
Dalle ore 10.00 del 14 GENNAIO 2019 alle ore 18.00 del 28 FEBBRAIO 2019 è vietato il transito:
  • tra lo svincolo di Borgaro e lo svincolo di Settimo, in direzione Milano-Aosta a tutti i trasporti eccezionali aventi larghezza superiore a m.3.30.
  • tra lo svincolo di Settomo e lo svincolo di Caselle, in direzione Frejus-Savona-Piacenza, a tutti i Transiti Eccezionali aventi larghezza superiore a m.3.30.
 
 
Dalle ore 22.00 del 14 SETTEMBRE 2018 alle ore 06.00 del 15 SETTEMBRE 2019,è vietato il transito tra lo Svincolo del Bauducchi e lo Svincolo del Debouchè, in direzione Frejus/Milano/Aosta, a tutti i Transiti Eccezionali aventi larghezza superiore a mt. 3,30.

 

Dalle ore 22.00 del 17 SETTEMBRE 2018 alle ore 06.00 del 18 SETTEMBRE 2019,è vietato il transito tra lo Svincolo S.S2 0 e lo Svincolo del Debouchè, in direzione Frejus/Milano/Aosta, a tutti i Transiti Eccezionali aventi larghezza superiore a mt. 3,30.

 

Con decorrenza immediata fino alle ore 12.00 del 31 DICEMBRE 2020 2036 è vietato il transito sul raccordo autostradala A4-A5 Ivrea-Santhià carreggiata Sud (da Aosta verso Milano-Genova) dall'interscambio di Pavone Canavese (km 0+000) allo svincolo di Albiano (km 7+971) a tutti i veicoli e ai trasporti che superano la massa limite fissata dall'art.62 del Codice della Strada compresi i mezzi d'opera per uso speciale che superano i limiti previsi dall'art.62 del Codice della Strada.

 

Dalle ore 09.00 del 10 GENNAIO 2019 alle ore 12.00 del 31 DICEMBRE 2036 allo svincolo di Vadò al km 4+550 della Tangenziale Sud di Torino in dir. Sud (da Milano verso Piacenza) è vietato il transito a tutti i veicoli e ai trasporti che superano la massa limite fissata dall'art.62 del CdS compresi i mezzi d'opera e i veicoli per uso speciale che superano i limiti previsti dall'articolo 62 del CdS.:
  • in entrata verso Piacenza;
  • in uscita provenienti da Aosta-Milano-Frejus-Savona.

 

 

Link: Autostrada Torino Ivrea Valle d'Aosta

14 gennaio 2019

Chi siamo

La F.A.I. Federazione Autotrasportori Italiani è la più grande associazione imprenditoriale del settore Trasporto merci per conto di terzi su strada in Italia, diretta, voluta e sostenuta unicamente dagli autotrasportatori.

I nostri contatti

Piazza G. G. Belli, 2
00153 Roma (IT)

tel. (+39) 06/58300213
fax (+39) 06/5816389