Insediato il Comitato Nazionale Albo gestori ambientali

Il Ministero dell’Ambiente ha rinnovato, per il quinquennio 2018-2023, il Comitato Nazionale dell’Albo dei gestori ambientali.


Nel Comitato è stata riconfermata la Conftrasporto, come una delle due associazioni più rappresentative dell’autotrasporto ed in particolare delle imprese che movimentano rifiuti, nelle persone dell’avv. Enrico Morigi e del dr. Maurizio Quintaiè.


Nella riunione d’insediamento, svoltasi ieri 7 marzo 2018, il Presidente, dr. Eugenio Onori alla presenza del Direttore Generale RIN Mariano Grillo, ha delineato alcuni argomenti su cui si svolgerà l’attività del nuovo Comitato nazionale, quali:

  • la fissazione dei compiti e dei limiti numerici del Responsabile Tecnico (RT), con il consolidamento del sistema degli esami per i nuovi e l’avvio delle verifiche di aggiornamento degli attuali RT, già previste per il 2021;
  • l’apporto che dovrà dare l’Albo gestori al nuovo sistema telematico di tracciabilità dei rifiuti pericolosi;
  • l’approvazione delle condizioni e dei requisiti per l’iscrizione delle imprese nella categoria 7: operatori   logistici   presso  stazioni ferroviarie, interporti, scali merci  e  porti  ai  quali,   nell'ambito   del   trasporto intermodale, sono affidati rifiuti in attesa della  presa  in  carico degli  stessi  da  parte  dell'impresa   ferroviaria   o   navale   o dell'impresa che effettua il successivo trasporto.

 

Su queste ed altre questioni relative al trasporto dei rifiuti, Conftrasporto continuerà a fornire – come sempre fatto nei gli anni passati – la propria collaborazione al Comitato nazionale, al fine di semplificare e favorire l’attività delle proprie associate.
 

08 marzo 2018

Chi siamo

La F.A.I. Federazione Autotrasportori Italiani è la più grande associazione imprenditoriale del settore Trasporto merci per conto di terzi su strada in Italia, diretta, voluta e sostenuta unicamente dagli autotrasportatori.

Ultime news


I nostri contatti

Piazza G. G. Belli, 2
00153 Roma (IT)

tel. (+39) 06/58300213
fax (+39) 06/5816389