Tir al Brennero, Conftrasporto: “bene il disappunto di Delrio sull’ipotesi contingentamento”

“Bene Delrio sulla questione del contingentamento dei Tir al Brennero: no a decisioni unilaterali”. Il presidente di Conftrasporto e vice presidente di Confcommercio Paolo Uggè esprime soddisfazione per la posizione espressa oggi dal ministro dei Trasporti Graziano Delrio, a conferma di quanto deciso nel Brenner meeting dello scorso 5 febbraio a Monaco, nel corso del quale i ministri dei Paesi interessati avevano stabilito che le decisioni in merito avrebbero dovuto necessariamente essere condivise da tutte le parti in gioco.


“Il profondo disappunto espresso dal ministro Delrio per i paventati contingentamenti proposti da alcuni politici del Tirolo per il 31 marzo, 3 e 26 aprile va nel solco delle nostre preoccupazioni”, aggiunge il presidente di Conftrasporto, che ringrazia anche la parlamentare europea Lara Comi di Forza Italia, intervenuta per sostenere il ‘no’ di Conftrasporto al ‘numero chiuso’ per i mezzi pesanti in transito lungo il Brennero.

14 febbraio 2018

Chi siamo

La F.A.I. Federazione Autotrasportori Italiani è la più grande associazione imprenditoriale del settore Trasporto merci per conto di terzi su strada in Italia, diretta, voluta e sostenuta unicamente dagli autotrasportatori.

I nostri contatti

Piazza G. G. Belli, 2
00153 Roma (IT)

tel. (+39) 06/58300213
fax (+39) 06/5816389