Che fine hanno fatto le deduzioni forfettarie per l'autotrasporto? Governo mantenga impegni o sarà caos

“Che fine hanno fatto le deduzioni forfetarie per l’autotrasporto merci? A due giorni dalla scadenza per la dichiarazione dei redditi per le imprese di autotrasporto, l’Agenzia delle Entrate non ha ancora emanato la circolare sulle deduzioni forfetarie delle spese non documentate fissate a 51 euro”. Amedeo Genedani, Presidente di Confartigianato Trasporti e Presidente del Coordinamento dell’Autotrasporto Unatras, esprime forte preoccupazione per la mancata comunicazione, da parte dell’Agenzia delle Entrate, sulle agevolazioni per gli autotrasportatori riguardanti la deduzione forfetaria di spese non documentate. “Si tratta – afferma Genedani – di un ritardo inaccettabile. Dopo che nei mesi scorsi i rappresentanti del Governo hanno garantito misure fondamentali per lo sviluppo dell’autotrasporto, ora scopriamo che non possono essere fruite perché il Ministero dell’Economia non dà il via libera”.


“Sollecitiamo l’intervento del Ministro dei Trasporti Graziano Delrio e del Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan – sottolinea il Presidente Genedani - per scongiurare il caos e dare piena attuazione agli impegni assunti con le imprese di autotrasporto. Chiediamo che venga emanata la circolare indispensabile per garantire la piena fruizione delle deduzioni forfettarie dell’autotrasporto e poter rispettare la scadenza fiscale del 30 giugno”.

28 giugno 2017

About Us

About Unify dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas eget nisl id libero tincidunt sodales.

Latest Posts



I nostri contatti

Piazza G. G. Belli, 2
00153 Roma (IT)

tel. (+39) 06/58300213
fax (+39) 06/5816389